Regolamento Campionato Sociale

REGOLAMENTO TITOLI SOCIALI

CLUB CANI COMPAGNIA.

Art. 1.

In ogni anno solare, il Club Cani Compagnia istituisce per il cane maschio e femmina di ogni razza tutelata e di proprietà di Socio in regola con la quota sociale per l’anno interessato (*), i titoli di: • Campione Sociale (per i soggetti di età adulta);

• Campione Sociale Giovane (per i soggetti di età compresa fra i 9 ed i 15 mesi e facoltativamente fino ai 18 mesi);

• Speranza Sociale (per i soggetti di età compresa fra i 6 ed i 9 mesi);• Campione Sociale Veterano (per i soggetti con piu’ di 8 anni compiuti); • Campione Sociale Riproduttore; attribuibili secondo quanto riportato negli articoli seguenti.

 

(*) Nota importante.

Un Socio si intende in regola con la quota sociale per l’anno interessato se l’iscrizione è stata effettuata entro il 30 Giugno (caso di nuovo socio), ovvero il rinnovo è stato effettuato entro la data in cui si tiene la Special Premier.

Art. 2.

Il titolo di Campione Sociale è riservato al cane che totalizzerà nell’anno solare il maggior punteggio acquisito esclusivamente in Raduni e/o Speciali del Club Cani Compagnia, secondo le modalità della tabella sottoriportata:

Iscritti (*) da 1 a 5

BOB

1° ECC campioni

2° ECC campioni

CAC

RCAC

100

40

20

40

20

punti

punti

punti

punti

punti

Iscritti (*) da 6 a 10

BOB

1° ECC campioni

2° ECC campioni

CAC

RCAC

140

60

40

60

40

punti

punti

punti

punti

punti

Iscritti (*) da 11 a 20

BOB

1° ECC campioni

2° ECC campioni

CAC

RCAC

200

100

80

100

80

punti

punti

punti

punti

punti

Iscritti (*) da 21 in sù

BOB

1° ECC campioni

2° ECC campioni

CAC

RCAC

280

180

160

180

160

punti

punti

punti

punti

punti

(*) Assenti, ritirati, squalificati e fuori concorso partecipano al computo del numero totale di iscritti sulla base del quale vengono attribuite le varie classi di punteggio.

e con le puntualizzazioni seguenti:

•vengono computati i punti per il titolo di Campione Sociale, solo se il cane è iscritto al Raduno o Speciale in classe Campioni, Libera o Intermedia; • in classe Libera e Intermedia, per il computo dei punti, è obbligatorio ottenere il CAC o la RCAC; • se un cane in classe Libera o Intermedia non consegue il CAC, non si aggiudica punti nemmeno se consegue il BOB; • il BOB eventualmente attribuito al veterano non costituisce punteggio valido per il titolo di Campione Sociale.
• il punteggio acquisito nella stessa manifestazione non è cumulabile; • è obbligatorio partecipare ed essere iudicati, in classe Campioni, Libera od Intermedia, ad almeno 3 (tre) Raduni e/o Speciali fra quelli previsti nell’anno solare; • fra le tre manifestazioni obbligatorie di cui al punto precedente è compreso un Raduno, denominato “Special Premier”, preventivamente stabilito e comunicato dal Consiglio Direttivo del Club Cani Compagnia, nel quale saranno presenti tutte le sezioni di razza;• il soggetto che non parteciperà al raduno obbligatorio in classe Campioni, Libera od Intermedia (se non acquisirà punteggio valido, verrà considerata comunque la presenza) non potrà essere proclamato Campione Sociale, a prescindere dal punteggio che ha totalizzato negli altri Raduni e/o Speciali: in tal caso il titolo verrà assegnato al successivo in graduatoria purchè risponda ai requisiti richiesti.

• il punteggio verrà in ogni caso calcolato sulla base dei tre migliori piazzamenti; • in caso di parità di punteggio, verrà proclamato Campione Sociale il cane più giovane;• il titolo di Campione Sociale può essere conseguito da un cane solo una volta nella sua carriera espositiva: qualora un cane abbia i requisiti per l’assegnazione del titolo di Campione Sociale, ma ne sia già stato insignito in passato, il titolo verrà assegnato al successivo in graduatoria purchè risponda ai requisiti richiesti.

Per l’omologazione del titolo è necessario inviare al Club Cani Compagnia la documentazione riportata nell’allegato I.

NOTA per la razza Carlino.

Nelle Esposizioni Nazionali, nei Raduni e nelle Esposizioni Internazionali il BOB è uno solo per entrambe le varietà di colore (nero; altri colori), mentre i CAC e le RCAC sono associate alla singola varietà di colore.

Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per il BOB, si farà riferimento agli iscritti complessivi di entrambe le varietà. Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per gli altri risultati, si farà riferimento agli iscritti delle corrispondenti varietà (nero; altri colori).

NOTA per la razza Barbone Toy.

Nelle Esposizioni Nazionali, nei Raduni e nelle Esposizioni Internazionali il BOB è uno solo per tutte le varietà, mentre i CAC e le RCAC sono associate ai due gruppi di varietà (nero/bianco/marrone e albicocca/grigio/rosso fulvo). Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per il BOB, si farà riferimento agli iscritti complessivi di tutte le varietà. Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per gli altri risultati, si farà riferimento agli iscritti dei corrispondenti gruppi di varietà (nero/bianco/marrone; albicocca/grigio/rosso fulvo).

NOTA per le razze Barbone Grande Mole, Barbone Media Mole, Barbone Nano.

Nelle Esposizioni Nazionali, nei Raduni e nelle Esposizioni Internazionali, vi sono due BOB associati ai due gruppi di varietà (nero/bianco/marrone e albicocca/grigio/rosso (fulvo), mentre i CAC e le RCAC sono associate alla singola varietà di colore. Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per il BOB, si farà riferimento agli iscritti dei corrispondenti gruppi di varietà. 

Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per gli altri risultati, si farà riferimento agli iscritti di ogni singola varietà.

NOTA per la razza Russian Toy.

Nelle Esposizioni Nazionali, nei Raduni e nelle Esposizioni Internazionali il BOB è uno solo per entrambe le varietà (pelo corto; pelo lungo), mentre i CAC e le RCAC sono associate alla singola varietà di pelo. Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per il BOB, si farà riferimento agli iscritti complessivi di entrambe le varietà.

Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per gli altri risultati, si farà riferimento agli iscritti delle corrispondenti varietà (pelo corto; pelo lungo).

NOTA per la razza Chinese Crested Dog.

Nelle Esposizioni Nazionali, nei Raduni e nelle Esposizioni Internazionali il BOB è uno solo per entrambe le varietà (senza pelo; con pelo), mentre i CAC e le RCAC sono associate alla singola varietà di pelo.

Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per il BOB, si farà riferimento agli iscritti complessivi di entrambe le varietà.

Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per gli altri risultati, si farà riferimento agli iscritti delle corrispondenti varietà (senza pelo; con pelo).

NOTA per la razza Bouledogue Francese.

Nelle Esposizioni Nazionali, nei Raduni e nelle Esposizioni Internazionali il BOB è uno solo per entrambe le varietà di colore (Fulvo/Bringé; Bianco Fulvo/Caille), mentre i CAC e le RCAC sono associate alla singola varietà di colore.

Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per il BOB, si farà riferimento agli iscritti complessivi di entrambe le varietà.

Ai fini dell’attribuzione della classe di punteggio per gli altri risultati, si farà riferimento agli iscritti delle corrispondenti varietà (Fulvo/Bringé; Bianco Fulvo/Caille).

Art. 3.

Il titolo di Campione Sociale Giovane è riservato al cane, iscritto in classe Giovani alla “Special Premier” e qualificato 1° ECC. Per l’omologazione del titolo è necessario inviare al Club Cani Compagnia la documentazione riportata nell’allegato I.

Art. 4.

Il titolo di Speranza Sociale è riservato al cane, iscritto in classe Juniores alla “Special Premier” e qualificato con 1° Molto Promettente. Per l’omologazione del titolo è necessario inviare al Club Cani Compagnia la documentazione riportata nell’allegato I.

Art. 5.

Il titolo di Campione Sociale Veterano è riservato al cane, iscritto in classe Veterani alla “Special Premier” e qualificato 1° ECC. Per l’omologazione del titolo è necessario inviare al Club Cani Compagnia la documentazione riportata nell’allegato I.

Art. 6.

Il titolo di Campione Sociale Riproduttore è riservato al cane, iscritto in classe Riproduttori (è consentita l’iscrizione simultanea del cane anche in altra classe) alla “Special Premier” e qualificato 1°.

Il titolo è assegnato sulla base di quanto segue:

• il soggetto iscritto si presenterà sul ring con con un minimo di 5 figli maschi e/o femmine, prodotti da almeno due accoppiamenti diversi, anche di proprietari differenti, purchè anch’essi iscritti al raduno (anche nella classe fuori concorso); • la classifica verrà stilata sulla base delle qualità dei figli.Per l’omologazione del titolo è necessario inviare al Club Cani Compagnia la

documentazione riportata nell’allegato I.

Art. 7.

Ai raduni sono ammessi in classe Baby i cani di età non inferiore a tre mesi e non superiore a sei mesi. Le qualifiche ammesse sono: Promettente, Abbastanza Promettente.

In questa classe non è in palio alcun titolo sociale.

Art. 8.

Il Trofeo Cane dell’Anno “Luciano Bernini” è riservato ai soci in regola con la quota sociale per l’anno interessato ed è destinato al cane (maschio o femmina, senza distinzione di razza) che totalizzerà nell’anno solare il maggior punteggio acquisito esclusivamente in  Raduni e/o Speciali del Club Cani Compagnia, secondo le modalità della tabella

sottoriportata:

BOB

1° ECC Campioni

2° ECC Campioni

CAC

RCAC

1° ECC Giovani

2° ECC Giovani

200

100

50

100

50

100

50

punti

punti

punti

punti

punti

punti

punti

e con le puntualizzazioni seguenti:

• le classi dove si può acquisire punteggio sono: Campioni, Libera, Intermedia, Giovani, Veterani; • in classe Libera e Intermedia, per il computo dei punti, è obbligatorio ottenere il CAC o la RCAC; • se un cane in classe Libera o Intermedia non consegue il CAC, non si aggiudica punti nemmeno se consegue il BOB; • il veterano può conseguire punteggio valido solo se si aggiudica il BOB;

• il punteggio acquisito nella stessa manifestazione non è cumulabile; • il punteggio attribuito sarà uguale per tutti i soggetti iscritti, a prescindere dal numero dei cani a catalogo; • è obbligatorio partecipare ed essere giudicati, in classe Campioni, Libera, Intermedia, Giovani, Veterani ad almeno 3 (tre) Raduni e/o Speciali fra quelli previsti nell’anno solare; • fra le tre manifestazioni obbligatorie di cui al punto precedente è compreso un Raduno, denominato “Special Premier”, preventivamente stabilito e comunicato dal Consiglio Direttivo del Club Cani Compagnia, nel quale saranno presenti tutte le sezioni di razza; • il soggetto che non parteciperà al raduno obbligatorio in classe Campioni, Libera, Intermedia, Giovani, Veterani (se non acquisirà punteggio valido, verrà considerata comunque la presenza) non potrà partecipare all’assegnazione del Trofeo, a prescindere dal punteggio che ha totalizzato negli altri Raduni e/o Speciali: in tal caso il titolo verrà assegnato al successivo in graduatoria purchè risponda ai requisiti richiesti; • il punteggio verrà calcolato sulla base di tutti i piazzamenti conseguiti nell’anno solare; • in caso di parità di punteggio, il Trofeo verrà assegnato al soggetto appartenente a quella razza che durante l’anno ha fatto registrare il maggior numero di cani iscritti a catalogo nelle Speciali e nei Raduni; in caso di ulteriore parità, verrà assegnato al cane più giovane; • verranno premiati anche il 2° ed il 3° classificati, a prescindere dalla razza di appartenenza.

Per l’omologazione del titolo è necessario inviare al Club Cani Compagnia la documentazione riportata nell’allegato I.

Art. 9.

Il Trofeo d’Allevamento “Nicola Arini” è riservato ai soci in regola con la quota sociale per l’anno interessato ed è destinato al Gruppo d’Allevamento (vedasi in seguito per la definizione di Gruppo d’Allevamento) che totalizzerà nell’anno solare il maggior punteggio acquisito esclusivamente in Raduni e/o Speciali del Club Cani Compagnia, secondo le modalità della tabella sottoriportata:

Raduni del Club Cani Compagnia

1° Classificato

2° Classificato

3° Classificato

600

400

200

punti

punti

punti

“Speciali” in Expo Internazionali

1° Classificato

2° Classificato

3° Classificato

300

200

100

punti

punti

punti

“Speciali” in Expo Nazionali

1° Classificato

2° Classificato

3° Classificato

150

100

50

punti

punti

punti

 

 e con le puntualizzazioni seguenti:

• per Gruppo d’Allevamento si intende un gruppo costituito da almeno tre cani della medesima razza e varietà (maschio e femmina dovranno essere rappresentati), recanti il medesimo affisso o prodotti dallo stesso allevatore, seppur di proprietari differenti; • il punteggio viene attribuito in base ai piazzamenti nel ring d’onore; • il punteggio è uguale per tutte le razze, a prescindere dal numero di cani che compongono il Gruppo d’Allevamento; • è obbligatorio partecipare ed essere giudicati ad almeno 3 (tre) Raduni e/o Speciali fra quelli previsti nell’anno solare; • fra le tre manifestazioni obbligatorie di cui al punto precedente è compreso un Raduno, denominato “Special Premier”, preventivamente stabilito e comunicato dal Consiglio Direttivo del Club Cani Compagnia, nel quale saranno presenti tutte le sezioni di razza; • il Gruppo d’Allevamento che non parteciperà al raduno obbligatorio (se non acquisirà punteggio valido, verrà considerata comunque la presenza) non potrà partecipare all’assegnazione del Trofeo, a prescindere dal punteggio che ha totalizzato negli altri Raduni e/o Speciali: in tal caso il titolo verrà assegnato al successivo in graduatoria purchè risponda ai requisiti richiesti; • il punteggio verrà calcolato sulla base di tutti i piazzamenti conseguiti nell’anno solare; • in caso di parità di punteggio, il Trofeo verrà assegnato al gruppo con minor numero di esposizioni; in caso di ulteriore parità, saranno considerati piazzamenti “ex equo”; • verranno premiati anche il 2° ed il 3° classificati, a prescindere dalla razza di appartenenza.

Per l’omologazione del titolo è necessario inviare al Club Cani Compagnia la documentazione riportata nell’allegato I.

Art. 10.

Nell’ambito del raduno denominato “Special Premier”, per i Raggruppamenti vige il regolamento riportato nell’allegato II.

Nell’ambito degli altri raduni del Club Cani Compagnia, per i Raggruppamenti vige lo stesso regolamento riportato nell’allegato II per la “Special Premier”, con la soppressione dei seguenti Raggruppamenti:

• Parata dei Campioni;

• Parata dei Veterani;

• Miglior Juniores;

• Miglior Nato e Allevato in Italia.

Art. 11.

Tutti i casi non previsti dal presente Regolamento, saranno esaminati e risolti dal Consiglio Direttivo del Club Cani Compagnia.

 

ALLEGATO I

 

Regole generali per la trasmissione della documentazione.

 

Per l’omologazione dei Titoli Sociali e dei Trofei occorre trasmettere la documentazione richiesta ai punti successivi, osservando le seguenti regole generali:

  • la documentazione deve essere inviata entro il termine massimo di due mesi dalla pubblicazione ufficiale dei risultati sul sito www.clubcanicompagnia.it, qualora ciò non avvenga, il titolo passerà al secondo in graduatoria degli aventi diritto;
  • la documentazione deve essere inviata o per e-mail all’indirizzo campioni@clubcanicompagnia.it (verrà inviata e-mail di conferma ricezione), ovvero per posta raccomandata all’indirizzo CCC Casella Postale 72 16033 Lavagna (GE): non sono ammessi invii tramite fax, (causa la frequente scarsa leggibilità dei documenti).

 

Documentazione da presentare per l’omologazione del titolo di Campione Sociale.

 

  1. Fotocopia del certificato riguardante la lussazione della rotula (escluso Barbone Gigante).
  2. Fotocopia della relazione riguardante le radiografie per la lussazione dell’anca (solo Barbone Gigante).

 

Documentazione da presentare per l’omologazione del titolo di Campione Sociale Giovane.

 

Nessuna: titolo attribuito d’ufficio.

 

Documentazione da presentare per l’omologazione del titolo di Speranza Sociale.

 

Nessuna: titolo attribuito d’ufficio.

 

Documentazione da presentare per l’omologazione del titolo di Campione Sociale Veterano.

 

Nessuna: titolo attribuito d’ufficio.

 

Documentazione da presentare per l’omologazione del titolo di Campione Sociale Riproduttore.

 

  1. Fotocopia del certificato riguardante la lussazione della rotula (escluso Barbone Gigante).
  2. Fotocopia della relazione riguardante le radiografie per la lussazione dell’anca (solo Barbone Gigante).

 

 

Documentazione da presentare per l’omologazione del Trofeo Cane dell’Anno “Luciano Bernini”.

 

Nessuna: titolo attribuito d’ufficio in base alla graduatoria.

 

 

 

 

Documentazione da presentare per l’omologazione del Trofeo d’Allevamento “Nicola Arini”.

 

Elenco dei risultati ottenuti, con l’indicazione di: data, tipo di manifestazione, manifestazione, nomi dei cani costituenti il gruppo d’allevamento, piazzamento

Testi e immagini ©2007/2013 Club Cani Compagnia - Tutti i diritti riservati - Web site by 24carats.it
C.F. 10877030154 - P.IVA 01108740992