Archivio

Comunicato - 01 Ottobre 2013 di ccc

Comunicato del Presidente del CCC
Pietro Paolo Condò


Carissimi Soci,
un plauso a tutti noi , partecipanti ed operatori  che,  grazie ad un entusiasmante  sinergia di  intenti, abbiamo potuto svolgere e concludere nel migliore dei modi il Giubileo del Club Cani Compagnia.

Siamo già all’opera per  far conoscere attraverso i nostri mezzi di comunicazione, a tutti quanti non hanno potuto partecipare di persona , questo storico evento .

Ringrazio vivamente tutte le persone che hanno partecipato  a vario titolo e le Personalità della Cinofilia Italiana che ci hanno onorato della loro presenza o incoraggiato con manifestazioni di stima ed affetto, tra queste in particolar modo il Presidente dell’ENCI Francesco Balducci che ci ha fatto pervenire il seguente comunicato: 

Gentile Presidente del CCC,
è con grande rammarico che mi trovo nell'impossibilità di essere con voi in occasione di un evento di così grande importanza quale il cinquantesimo anniversario della nascita del club.
Avrei voluto di persona condividere con voi questo grande successo che premia, con larga partecipazione dei soggetti esposti e degli allevatori presenti, gli sforzi che il club ha fatto per la selezione delle razze tutelate.
Mi auguro che il titolo di " Giubileo " che è stato dato alla manifestazione sia, per analogia all'evento ecclesiastico, di buon auspicio per un momento di riflessione da parte di tutti i soci e che porti ad una composizione delle varie divergenze e ad una collaborazione per il miglioramento delle razze. Le razze da compagnia rappresentano una componente importante nel mondo della cinofilia, ma anche e di più nella vita sociale, dove contribuiscono con il loro affetto a colmare quel vuoto che il calo dei valori della società moderna ha creato.
E' al vostro senso di responsabilità ed alla vostra grande passione che affido queste mie raccomandazioni e colgo l'occasione per esprimere a tutti, in modo particolare al presidente ed al consiglio del club, l'orgoglio mio personale e del consiglio dell'ENCI per il vostro operato.
Francesco Balducci



CV Giudici Giubileo - 24 Settembre 2013 di ccc

CV Esperti Giudici Special Premier & Giubileo  Lucca 28/29 settembre 2013 


Lee Cox

Lee Cox e' nato in una famiglia di cinofili, suo padre e sua madre allevavano Clumber Spaniel, razza che lui ha ricominciato ad allevare di recente.Lee ha posseduto ed allevato campioni in diverse razze: Barboni di tutte le taglie, Chinese Crested, Clumber spaniel, Bichon frise, Bouledogue Francesi. L'allevamento Vanitonia del quale è contitolare assieme a Tom Isherwood ha prodotto 85 campioni inglesi e piu' di 100 campioni esteri, tra i quali numerosi vincitori di best in show.Nel 2010 Lee e Tom hanno coseguito il titolo di cane dell'anno con il chinese crested dog Ch Vanitonia Unwrapped e nel 2012 la riserva quale cane dell’anno con il barbone toy Ch Vanitonia You 'll see. Lee e' un giudice internazionale abilitato al giudizio di 14 razze,giudica abitualmente in Inghilterra ed e' invitato a giudicare a Cruft nel 2014. E' molto contento ed onorato di giudicare ai nostri raduni del giubileo .


Jekelfalussy Kinga

La sua passione e il suo amore per la razza Bouledogue Francese sono iniziati piu' di 20 anni fa, ed alleva  con l' affisso Du Champagne da circa 18.Nel suo allevamento sono nati  molti soggetti pluri titolati. Il suo obbiettivo e' allevare Bouledogue armonici,sani e con un eccellente carattere. 12 anni fa ha sostenuto l' esame per diventare giudice specialista, per la razza bouledogue Francese, unica razza che giudica al momento.
Ha giudicato in tutte le parti del mondo, soprattutto raduni di club. Nel mese di giugno ha giudicato la mondiale di Budapest.
Quando giudica tiene molto in considerazione, il tipo,l'armonia, il movimento con i giusti riferimenti morfologici che possano garantire un ottimo stato di salute.

 

Aleksandra Palumbo

 I cani hanno sempre fatto parte della mia vita, e mi hanno continuamente coinvolto sotto diversi aspetti. Otto anni fa sono entrati nella mia casa  i Chinese Crested Dog razza che ora allevo con grande interesse.

Grazie alla mia passione per i cani mi sono spinta a ad affrontare parecchi lunghi  viaggi che mi hanno portato a frequentare le più importanti esposizioni in giro per l' Europa, situazione che mi ha permesso di  potermi documentare su questa razza.
Collateralmente ho quindi intrapreso gli studi per qualificarmi come giudice, ho iniziato con il gruppo da cui provengo ossia il gruppo nove, gruppo nel quale giudico già più razze.

Enrico Stagapede

Nel mondo della cinofilia dagli anni '80, socio del C.C.C., socio allevatore  E.N.C.I. e consigliere del Kennel Club Bari negli scorsi anni. Espone il suo primo Lhasa Apso nel 1985 completando vari titoli di campionato.
Coinvolto ed interessato alle razze tibetane si avvicina allo Shih-tzu; successivamente in gara incontra la razza di cui si "innamora" e acquista il suo primo cucciolo di Boston Terrier ch. Filumena Marturano dei Malatesta.  
Richiede ed ottiene l'affisso "della Gazza Ladra" con il quale alleva e seleziona curando personalmente le cucciolate da cui ottiene vari campioni. La passione per il Boston lo porta a diventare esperto giudice di esposizione.

Alicia Pennington

I cani hanno sempre fatto parte integrante della mia vita. Mio padre ha allevato esposto e cacciato con Coker Spaniel e Labrador, abbiamo vauto in casa anche Bull Terrier e Foxhound ed una coppia di Cairn Terrier.
Mia madre ha avuto Pechinesi. All’età di nove anni, ho esposto il mio primo cane personale un Fox Terrier ed in seguito un Welsh Corgi. Ho avuto il mio primo King Charles Spaniel nel 1958, sono stata e sempre sarò fedele a questa  razza.Ho ottenuto il primo titolo di campione nel 1963, ad oggi con mia figlia abbiamo ottenuto più di 50 campioni di questa razza. Il mio altro amore sono i Border Collie, e i bassotti a pelo lungo.
Ho ottenuto la mia licenza come giudice nel 1975, prima per i King Charles Spaniel poi per i Cavalier King Charles Spaniel Papillon, Chin Japanese, Chinese Crested and Border Collies e sono qualificata per giudicare il raggruppamento dei toys.
Ho giudicato in Francia, Svezia, Finlandia, Norvegia, Olanda, Belgio,Irlanda e Stai Uniti.
Grazie molte

Marco Marabotto

Titolare dell'allevamento "KRIBENSIS" per la selezione della razza Pechinese, ha portato al campionato, in Italia e in Europa, numerosi soggetti.
E' specialista per la razza pechinese e giudica inoltre buona parte delle razze da compagnia; giudica regolarmente in Italia e all'estero; in cinofilia da oltre vent'anni, attualmente vice presidente del Gruppo Cinofilo Monregalese, in precedenza vice presidente della delegazione Enci di Alba per due mandati.
Vanta l'esperienza ultra ventennale nell'organizzazione e coordinamento delle esposizioni della provincia di Cuneo.

Jean Blangino

Ufficiale dell’ Ordine al Merito Agricolo, membro del Club Francese Schnauzer e del Club Francese del Rhodesian Ridgeback,  ha conseguito la medaglia d’oro dopo 46 anni di brillante carriera cinofila.  All’ attuale ha la licenza di giudicare tutte le razze appartenenti al gruppo cinque e nove, circa il gruppo due la razza Schnauzer - in tutte e tre le taglie- il Pinscher - in entrambe le taglie- e l’Affenpinscher, circa il gruppo sei il Dalmata. Nel corso del tempo ha giudicato nella maggior parte degli stati europei,  finanche  in alcuni stati del continente americano, quali: USA, Porto Rico e Perù. 

 

Gatti Franco

Titolare dell'affisso "Dei Ceppi" dal 1960, allevatore di barboni, ha prodotto con i suoi soggetti diversi campioni italiani, internazionali e francesi.Esperto Giudice internazionale  abilitato per tutte le razze del gruppo 3, 4, 9, 5,  e molte razze dei gruppo 1, 2, 10. Giudice di Best in Show.

Gunilla kuni Steinberg

 La mia vita è stata piuttosto Internazionale, sono nata in Finlandia, cresciuta in Svezia e vivo ormai da molti anni in Svizzera I cani sono sempre stati il  grande interesse della  mia vita.Ho iniziato ad allevare Cavalier King Charles Spaniel  nel 1977 con il suffisso Stonehill’s. Durante gli anni ho prodotto 6 campioni Mondiali e tre vice campioni Mondiali,  ho portato al campionato i miei cani anche in molte altre nazioni.E se il mio cuore batte per i CKCS, sono sempre stata interessata anche ad altre razze, e specialmente per le razze da compagnia.Nel 1999 abbiamo attivato un Club per i Cavalier in Svizzera, di cui sono Presidente.Prima di accettare questa carica, facevo parte del comitato volto alla salvaguardia dei cani da compagnia in Svizzera per molti anni. Oggi sono Vice Presidente della sezione regionale di questo gruppo di lavoro.Sono Giudice FCI per il gruppo 9 a specialista per 18 razze di questo gruppo, giudico razze appartenenenti al gruppo 1,2,3 e 5. Sono felice di essere stata invitata a molte speciali per i cani da compagnia in Europa.Ora sono davvero molto coinvolta nel giudicare al vostro Jubileo in Italia a settembre.

 

Felicity Summer

Mio padre ed io, abbiamo iniziato ad allevare boxer nel 1962 con l’affisso di Von Refel.Nel 1968 per il mio ventunesimo compleanno,  mi venne regalato il mio primo Boston Terrier, sam che ottenne  prestigiosi risultati in Australia compreso un Best in Show.Nel 1983 diedi il via al mio allevamento con il presisso di Summadale Ho allevato circa 26 campioni di cui 9 internazionali 1 Grand Champion  da loro discendono soggetti in Europa, ed Australia cosa che ancora adesso mi inorgoglisce. Ora non allevo e non posseggo Boston , ma  ne presento uno per un amico ottenendo molto successo.  Nella mia vita ho posseduto anche un Vizla dei Dalmata che ho esposto con successo, ho presentato Boxer, Akita,  Basenji , Labrador, ed ultimamente un cairn terrier. Ho giudicato la razza Boston  anche in Tasmania, Queenisland , Vittoria, Huston e Texas

Celine Bottussi

 Ho iniziato ad allevare agli inizi degli anni ottanta coinvolta pure dal fatto che ero essendo segretaria di ring ed interprete di Inglese nelle esposizioni canine. Dopo avere esposto per qualche tempo come “amatore” ho ottenuto nel 1985 il mio primo Campione di Francia con un pechinese con l’affisso Wounded Knee, rilasciatomi anche per la razza Bulldog Inglese. Ho quindi viaggiato per l’ Europa e Stati Uniti, esponendo cani da me allevati o importati per migliorare la mia selezione di allevamento ottenendo ottimi risultati, sono più di 50 i campionati ottenuti. Infine ho cominciato il percorso formativo come giudice per i Pechinesi e gli Spaniel Japponesi, ora praticamente giudico tutto il gruppo 9, razze del gruppo 2 e tutto il gruppo 6.


 



Club Suisse du Terrier du Tibet - 24 Luglio 2013 di ccc

1. OPEN AIR CAC CLUB-SHOW – 30.8.2013

MELDESCHEIN / BULLETIN D’INSCRIPTION / Entry Form

ANMELDUNGEN AN / INSCRIPTIONS A / ENTRIES TO BE SENT TO:

Isabelle Rindlisbacher-Whir – CSTT / CLUB-SHOW – Impasse des Garinettes 3 – CH 1586 Vallamand –

TEL +41 (0)26 677 34 66 - Mobile +41(0)78 878 79 25 i.rindlisbacher@bluewin.ch - www.tibetterrier.ch

LEGGI TUTTO


VIDEO Seminario le cardiopatie congenite del cane - 25 Aprile 2013 di ccc

Si è tenuto a Sanremo il 6 aprile 2013, come annunciato ripetutamente attraverso  i nostri mezzi di comunicazione, un seminario sulle cardiopatie del cane, seminario organizzato come sez 5- referente sig Fabio Giunchedi collaboratore sig Franco Morotti, Relatore il Dott. Marco Poggi , sponsor Royal Canin, il Club Cani Compagnia ringrazia il Comitato di Promozione Attività Cinofile il comune di Sanremo, AMAIE Energia e tutte le persone che hanno concorso alla realizzazione di questo importante appuntamento, rivolgendo  le proprie congratulazione a tutte le persone che   hanno partecipato  presenti in platea esternando chiaramente l’interesse alla salute per le razze che ad oggi risultano coinvolte a vario titolo in problematiche cardiache. A tutti i partecipanti è stato rilasciato un attestato di partecipazione. Qui, a disposizione per chi non ha potuto presenziare l’intera registrazione del seminario gentilmente offerta da “Animalnews.tv.

Buona visione.

VIDEO 



Diploma di campione dell’anno nell’anno del giubileo CCC. - 13 Marzo 2013 di ccc

Raduno "Campione dell’anno 2013" a Sanremo

SABATO 6 APRILE 2013
Raduno per tutte le razze inizio giudizi ore 15.00

Diploma di campione dell’anno nell’anno del giubileo CCC.

Verrà consegnato direttamente al corner del Club Cani Compagnia, sabato 6 aprile 2013, il diploma di “campione dell’anno nell’anno del giubileo CCC”, ai cani vincitori, appartenenti sia a Soci che non Soci del sodalizio Club Cani Compagnia, delle classi veterani, giovani, campioni, tra libera e intermedia che avranno ottenuto il massimo della qualifica.

Approfittatene un diploma storico che … potrete conseguire nuovamente solo tra 50 anni!

Iscrizioni al raduno CCC ancora aperte.



Testi e immagini ©2007/2013 Club Cani Compagnia - Tutti i diritti riservati - Web site by 24carats.it
C.F. 10877030154 - P.IVA 01108740992