RVB-Kennel Club dei Paesi Bassi

 

Carissimi Soci,

In questi giorni si è molto parlato della decisione del RVB-Kennel Club dei Paesi Bassi in merito alla sospensione dell’emissione dei certificati genealogici per alcune razze brachicefale e del contestuale impulso verso una selezione che potrebbe allontanare queste razze dagli standard di riferimento. Tra queste razze, diverse in Italia sono tutelate dal Club Cani Compagnia.

Giova ricordare che nel nostro Paese la situazione, grazie alla continua collaborazione con ENCI,  viene monitorata e si stanno predisponendo le azioni necessarie alla tutela e salute dei nostri cani. Ricordo che in passato ENCI ha sottoscritto un accordo con l’Associazione Nazionale dei Medici Veterinari (ANMVI) finalizzato ad accertare l’effettiva incidenza di alcune affezioni nei cani delle razze brachicefale. Il Consiglio Direttivo, che successivamente ha ratificato l’accordo, sta lavorando perché alla base di ogni decisione devono sempre essere assunte precise rilevanze scientifiche.

Anche il Comitato Consultivo degli Esperti, di cui faccio parte, sotto indirizzo del Consiglio Direttivo dell’ENCI si è attivato per favorire la selezione che abbia ben in vista il valore imprescindibile del benessere animale. Allo scopo, sono in preparazione linee guida e questionari sullo stato della razza per gli esperti giudici abilitati alle razze in questione.

Ho parlato con il Presidente ENCI che è in contatto con i vertici FCI, la posizione condivisa di ENCI a livello internazionale è che gli standard restano il punto di riferimento, anche perché con le procedure indicate dalla FCI gli stessi possono essere sempre modificati, come regolarmente avviene, ma al termine di un attento percorso che tutela il patrimonio genetico delle razze, percorso che viene avviato dai Kennel di riferimento e che coinvolge la commissione standard e la commissione scientifica della FCI.


Pietro Paolo Condò
Presidente del Club Cani Compagnia

 

Testi e immagini ©2007/2020 Club Cani Compagnia - Tutti i diritti riservati - Web site by Elyte Productions
C.F. 10877030154 - P.IVA 01108740992